Big Fish

Big Fish

L’attività discografica di Big Fish come dj e produttore inizia nel 1994 con “Soprattutto Sotto”, l’album d’esordio dei Sottotono: il primo singolo “La Mia Coccinella” diventa subito una hit dell’epoca, attirando l’attenzione a livello nazionale nei confronti del progetto.

Il 1996 è l’anno della consacrazione per il duo formato dal produttore Big Fish e il rapper / cantante Tormento: il loro secondo album “Sotto Effetto Stono” raggiunge il traguardo del doppio disco di platino e ciascuno dei tre singoli estratti (“Tranquillo”, “Solo Lei Ha Quel Che Voglio” e “Dimmi Di Sbagliato Che C’è”) supera le 200.000 copie vendute. Grazie allo straordinario successo calcano i palchi di tutta Italia, tra cui quello del Festivalbar (in cui nel 1997 vincono il premio come artista rivelazione dell’anno) e degli MTV Days nel 1997 e nel 1999. Proprio nel 1999 viene pubblicato “Sotto Lo Stesso Effetto”, terzo LP dei Sottotono che si mantiene stilisticamente sul loro inconfondibile mix tra rap West Coast, r’n’b e soul.

Nel 2001, dopo la partecipazione al Festival di Sanremo con “Mezze Verità”, pubblicano “…In Teoria”, il loro ultimo album prima dello scioglimento dei Sottotono.

Dal 2001 al 2005 Big Fish si dedica prevalentemente all’attività da disc-jockey suonando nei club più importanti d’Italia: proprio nel 2005 racchiude nel suo primo album solista “Robe Grosse” il sound da club dei suoi dj set, avvalendosi della collaborazione di artisti quali Esa, Kelly Joyce, Mondo Marcio e Vacca. Grazie ai notevoli riscontri ottenuti vengono estratti ben 6 singoli dall’album: “Resta Ancora”, “Grossa”, “Cos’è Che Vuoi Da Me”, “Niente E’ Per Sempre”, “Tu Mi Porti Su” e “Fa Brutto”.

L’uscita del primo disco solista di Big Fish segna la nascita della sua etichetta Doner Music, che dal 2006 ad oggi ha pubblicato, oltre al suo album, progetti di Nesli, Onemic, Ensi, Daniele Vit, Rancore & Dj Myke, Santiago, Retrohandz e The Golden Toyz, consacrandolo come scopritore di talenti oltre che dj e produttore.

Nel 2006 Big Fish produce “Tradimento” di Fabri Fibra, album che porta il rapper marchigiano al successo vendendo oltre 130.000 copie e ponendo le basi per un nuovo ciclo di diffusione mainstream del rap in Italia; nel 2007 i riscontri sono replicati col successivo album “Bugiardo”. Tra gli altri artisti prodotti e lanciati verso il successo da Big Fish si annoverano Emis Killa (artista rivelazione del 2012 con l’album “L’Erba Cattiva”), Nesli (il cui album “Nesliving Vol.2” contenente il suo più grande successo “La Fine” è uscito per Doner Music), Vacca (con l’album “Sporco”) e i Two Fingerz (con l’album “Figli Del Caos”).

Il 2012 è l’anno in cui Big Fish si concentra di nuovo sull’attività da solista mettendosi al lavoro per il suo secondo disco ufficiale “Niente di Personale”, in uscita nel 2013 e anticipato dai singoli “Ballare” (feat. Nesli), “Solo Col Mic” (feat. Caparezza) e “Io Faccio” (feat. Morgan). Dopo vent’anni di produzioni nel mondo dell’hip hop nei quali ha dettato i trend e anticipato le mode, per il produttore urban numero uno in Italia è tempo di una nuova sfida: unire i mondi della musica elettronica e della canzone d’autore italiana per dare una scossa e un rinnovamento al panorama musicale italiano.

Il suo tributo a Lucio Dalla in chiave drum’n’bass all’interno delle finali di X-Factor 6 dello scorso dicembre marca la convinzione di Big Fish che le traiettorie evolutive della canzone italiana non possono prescindere da un lato dai contributi storici ed artistici dei cantautori della nostra tradizione, dall’altro da una ricerca sonora che conferisca qualità ed evoluzione alla musica.

In attesa dell’uscita dell’album, durante l’estate 2013 Big Fish porta la dubstep in prima serata su Rai 1 ai Wind Music Awards e negli stadi di San Siro (Milano) e Olimpico (Roma) presentando insieme ai Negramaro il suo remix del singolo “Una storia semplice”, che sarà contenuto in “Niente di Personale”.

Anticipato a fine agosto dal quarto singolo – una versione drumstep di “Lasciami leccare l’adrenalina” ricantata per l’occasione da Manuel Agnelli – “Niente di Personale” esce sui digital store il 24 settembre.

A un mese di distanza, il 22 ottobre il disco esce nei negozi accompagnato dal nuovo singolo “Insostituibile” (feat. Andrea Nardinocchi), un brano estremamente orecchiabile, dalle sonorità solari come le immagini dei video, firmato da Umberto Nicoletti.

Il 26 maggio 2014 esce il singolo “Gyal Like Me” realizzato insieme al dj/producer Aquadrop e Stush, rapper inglese nota per aver cantato nella hit dei Groove Armada “Get Down”. L’etichetta per cui esce è la Rimbu di Wiwek, che realizza anche un remix del singolo.

Sabato 3 maggio “Gyal Like Me” è stato presentato in anteprima su BBC Radio 1Xtra all’interno di “Diplo And Friends”, il programma radiofonico numero uno a livello mondiale per la bass music.

Nell’estate del 2014 produce la hit “Maracana” di Emis Killa, colonna sonora su Sky dei Campionati Mondiali di Calcio.



Notox

  • Location: Santa Tecla
  • Date: ottobre 24, 2015
  • Time: 23:30